Il Conservatorio Frescobaldi suona tra i monumenti per il miXXer Festival

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Per l’ultima giornata di ‘miXXer Festival – Inni’, storico appuntamento musicale promosso dal Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, inserito nell’ambito de ‘La notte europea dei Musei 2019’ e in collaborazione con Ferrara Musica, torna la consueta maratona nei luoghi più suggestivi di Ferrara. Sabato 18 maggio, scelti per la nuova edizione di miXXer festival sono dalle 15.30 alle 23.30 il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara (ore 15.30), Palazzo Crema (ore 18.30) e il gran finale al Castello Estense (dalle ore 19.15 alla Torre dei Leoni, in Loggiato alle 19.30, alle Cucine ducali alle 19.45, al Salone dei Giochi alle 20, alla Sala Ettore e Andromaca dalle 19 alle 23.15, alla Sala del Governo dalle 21, alla Sala dei Comuni dalle 20, dove suonerà anche il direttore del Conservatorio, Fernando Scafati, al pianoforte).

Per la prima volta, la manifestazione vede la partnership di Radio Rai Classica, che manderà in onda a livello nazionale alcuni brani del festival. Per cause legate al possibile maltempo, salta la tappa musicale a Palazzina Marfisa d’Este.

L’edizione 2019 prende spunto da Hymnen (‘Inni’), composizione di musica elettroacustica e musica concreta scritta dal compositore d’avanguardia Karlheinz Stockhausen tra il 1966 e il 1967, e successivamente rielaborata nel 1969.

MiXXer è un festival che dura tre giorni e propone concerti e happening musicali in diversi luoghi di Ferrara. È organizzato dal Conservatorio Frescobaldi ed è realizzato grazie alla stretta collaborazione tra studenti e docenti del Frescobaldi e musicisti ospiti, in collaborazione con il Comune di Ferrara e Castello Estense, Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara, Mibact – Polo museale Emilia Romagna e Museo Archeologico Nazionale, Spazio Crema di Fondazione Carife e i Musei Civici di Arte Antica di Ferrara, oltre alla preziosa collaborazione di Ferrara Musica e da quest’anno anche di Radio Rai Classica.

Si terrà a Ferrara in luoghi suggestivi ed edifici storici della città, come il Ridotto del Teatro Comunale, il Museo Archeologico, Palazzina Marfisa d’Este, Palazzo Crema, e il Castello Estense in concomitanza con la Notte europea dei musei con concerti e improvvisazioni musicali disseminati in più spazi dello storico edificio.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B