Il silenzio dell’acqua ultima puntata: cosa c’è nascosto nell’acquario? E’ il movente dell’omicidio di Laura?

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Il conto alla rovescia sta per terminare: il 24 marzo 2019 andrà in onda l’ultima puntata de Il silenzio dell’acqua e finalmente, si spera, conosceremo il nome dell’assassino di Laura. Diciamo “si spera” perchè non è detto che nel finale sia fatto il nome dell’assassino o non è detto che venga arrestato. Spesso infatti queste serie tv investigative un po’ crime, hanno un finale aperto che lascia la possibilità di una seconda stagione. Ovviamente la speranza per il pubblico che sta seguendo con passione Il silenzio dell’acqua è che alla fine l’assassino di Laura venga preso e che quindi, si scopra anche il motivo per il quale la ragazza è stata uccisa. 

A tal proposito, a poche ore dall’ultima puntata de Il silenzio dell’acqua proviamo a fare il punto delle indagini, anche noi dal nostro divano di casa. E proviamo a dare anche una risposta a un quesito che da qualche tempo gli spettatori della serie si fanno. Che cosa c’è nascosto nell’acquario che Laura aveva costruito nella sua stanzetta, l’acquario che è stato costruito nella vecchia tv in cameretta? Guardando il promo dell’ultima puntata de Il silenzio dell’acqua, avrete sicuramente visto che a un certo punto, dal baule nascosto sul fondale di questo acquario, in mezzo ai pesci, verrà fuori una busta. Sembra contenere qualcosa, ma di che cosa si tratta?

IL SILENZIO DELL’ACQUA ANTICIPAZIONI ULTIMA PUNTATA: CHE COSA NASCONDE L’ACQUARIO?

L’acquario che sta nella stanza di Laura custodisce un grande segreto. Ma di che cosa si tratta? La ragazza prima di morire, secondo quelli che sono i risultati dell’autopsia aveva preso della cocaina. Ma per quale motivo lo aveva fatto? Laura non era una tossica e inoltre sapeva di essere incinta, per quale motivo lo avrebbe dovuto fare visto che aveva deciso di tenere il bambino? Forse la persona che l’ha drogata non sapeva che era incinta? Difficile, che sia così…Per questo molti spettatori pensano che in quella bustina ci sia contenuta della cocaina. Strano che Laura abbia scelto un posto con dell’acqua per delle prove, per questo pensiamo che probabilmente non si tratti di qualcosa di tecnologico ( un video o qualcosa di questo genere). A quanto pare però in quello scrigno nell’acqua potrebbe esserci il movente di questo omicidio…

IL SILENZIO DELL’ACQUA ANTICIPAZIONI ULTIMA PUNTATA: CHI E’ L’ASSASSINO DI LAURA? PERCHE’ E’ STATA UCCISA?

Le ipotesi sono tante. Laura sembra esser stata uccisa da una persona che sapeva della sua gravidanza e che l’ha colpita al ventre proprio per questo motivo. Ma non è detto che Laura sia stata uccisa dall’uomo adulto con il quale aveva una relazione. Noi sappiamo che il figlio di Laura era di Matteo ma a quanto pare la ragazza, almeno stando alle parole del figlio di Andrea, non sapeva chi potesse essere il padre. Ma siamo davvero sicuri che Laura avesse una relazione con un uomo adulto e che non fossero invece tutte dicerie quelle che si dicevano sul suo conto?

 

Arriviamo quindi alle ipotesi. Nel promo dell’ultima puntata abbiamo visto che ci sarà un altro morto, si vedono chiaramente degli schizzi di sangue nella casa della migliore amica di Laura. Questo ci lascia pensare che l’assassino di Laura si nasconda in quella casa. Potrebbe essere Giovanni, che da sempre è legato ad Anna e che magari ha visto in Laura una sua proiezione? Potrebbe essere lui l’adulto con il quale la ragazzina aveva una relazione? 

Gli sceneggiatori sono stati molto bravi perchè arrivati all’ultima puntata ci sono ancora moltissimi dubbi. Potrebbe infatti esser stata anche la migliore amica della madre di Laura, che magari aveva scoperto che la ragazza si vedeva ancora con Matteo, e voleva proteggere sua figlia. Oppure potrebbe averla uccisa perchè aveva scoperto che era l’amante di suo marito e voleva anche evitare un altro grosso problema. Come ricorderete infatti, Anna ha da sempre raccontato che Laura era la figlia di un ragazzo inglese. Ma se invece fosse figlia di Giovanni? Questo potrebbe aver portato la donna a credere che Laura fosse incinta di suo padre, che avesse quindi compiuto un incesto…Sempre nel promo dell’ultima puntata si sente Grazia dire “Siamo tutti colpevoli” forse proprio perchè questo omicidio è maturato da una serie di errori ed equivoci.

E potrebbe esser stata anche la madre di Matteo, un personaggio sul quale, fino ad adesso, non ci sono stati dei sospetti.

E voi invece, su chi puntereste? Abbiamo lasciato fuori il sacerdote, perchè ci sembra davvero l’ipotesi più banale.

E’ chiaro quindi che tutta la verità verrà da quella busta, non a caso la serie si intitola proprio “Il silenzio dell’acqua” per cui in quell’acquario c’è la verità. Ma quale sarà?

L’articolo Il silenzio dell’acqua ultima puntata: cosa c’è nascosto nell’acquario? E’ il movente dell’omicidio di Laura? proviene da Ultime Notizie Flash.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B