Giornata diocesana della solidarietà e del lavoro

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Come tradizione, la chiesa di Cagliari si prepara a celebrare la Giornata diocesana della solidarietà e del lavoro, martedì 19 marzo, solennità di san Giuseppe, promossa dall’Ufficio diocesano per la pastorale sociale e del lavoro.

Il tema scelto è «Salute e Lavoro. Il servizio alla persona» e intende affrontare il delicato tema della sanità e dei servizi alla persona, con particolare attenzione alla salute mentale e alla terza età, insieme al ruolo del pubblico e del privato sociale.

Alle 16.30 nel salone parrocchiale di santo Stefano a Quartu si terrà una conferenza a cui interverranno il parroco della comunità ospitante, il sindaco Stefano Delunas e il direttore della pastorale sociale e del lavoro.

Il tema verterà su cinque focus: salute e territorio (Antonino Dessì, medico di medicina generale), il ruolo della cooperazione (Antonello Pili, presidente di Federsolidarietà) terzo settore e welfare (Antonello Caria, Forum Terzo Settore per Acli Sardegna), salute mentale e inclusione sociale (Alessandro Montisci, responsabile CSM Cagliari ovest), salute e terza età (Tiziana Annunziata, responsabile Comunità integrata «Il fenicottero»).

Dopo alcune testimonianze, l’Arcivescovo proporrà una sintesi e alle 19 presiederà la Messa in onore di San Giuseppe e di preghiera per il mondo del lavoro.

L’articolo Giornata diocesana della solidarietà e del lavoro sembra essere il primo su il Portico.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B