Il Sentiero delle Miniere del Blu: trekking in Costa Verde

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

In Sardegna, sulla costa sud occidentale, vi attende un trekking unico per la bellezza del paesaggio, il colore cobalto del mare e le testimonianze di archeologia industriale. Si tratta del Sentiero delle Miniere del Blu, un percorso lungo la selvaggia Costa Verde che parte dalla spiagga di Scivu e si snoda verso sud, arrivando fino agli abitati di Nebida e Masua.

Il trekking è piuttosto lungo, ma se volete farne una parte gestibile in giornata vi suggeriamo il tratto che parte da Buggerru. Proprio sotto il paese si trova l’ingresso della Galleria Henry, a 50 metri sul livello del mare, la più importante opera della grande miniera ottocentesca di Planu Sartu. Dopo le fatiche dell’escursione, arrivati a Masua potrete godervi il meritato riposo sulla spiaggia, con vista sul faraglione del Pan di Zucchero.

Si tratta di un’esperienza unica per chi decide di trascorrere una vacanza nel sud-ovest della Sardegna: la varietà dei percorsi (dai più semplici ai più impegnativi) permette un approccio a persone di tutte le età ed esperienza, che potranno tutte comunque godere di una vista mozzafiato sul mare più blu d’Italia!

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B