Rinnovato l’accordo UNI – CNGeGL

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

La convenzione UNI – CNGeGL si è rinnovata lo scorso 14 gennaio confermando e riproponendo l’apertura ad una consultazione più facile e fruibile di tutte le norme tecniche volontarie, strumenti ormai essenziali per la crescita e lo sviluppo delle attività professionali. L’accordo non prevede solo il rinnovo degli assodati privilegi, il 2019 è foriero di alcune importanti novità per tutti gli aderenti.

La durata della convenzione passa da uno a due anni consecutivi e consentirà agli iscritti ai Collegi territoriali di scegliere se sottoscrivere l’abbonamento di consultazione delle norme per 12 mesi a 50€ o per 24 mesi a 90€ (più Iva come di legge); di procedere al download di un selezione specifica di norme, identificate in collaborazione tra UNI e CNGeGL, previo pagamento di un prezzo speciale e forfettario di Euro 15,00, (più iva come di legge), per singola norma.

All’interno della convezione sarà l’allegato A a riportare puntualmente le norme selezionate per il download.

Restano invariate le condizioni generali per sottoscrivere l’abbonamento già applicate nel corso del 2018, cioè la registrazione al sito www.uni.com nell’apposita sezione dedicata a CNGeGL (o il recupero delle credenziali se già inserite), l’accettazione delle condizioni previste nel “Contratto per la fornitura del servizio di abbonamento“, il pagamento anticipato dell’intero prezzo (a scelta tra le due opzioni sopra descritte) per la libera consultazione delle norme dalla data della sottoscrizione.

L’abbonamento è esteso a tutte le norme nazionali, ai recepimenti EN e alle adozioni ISO.

L’articolo Rinnovato l’accordo UNI – CNGeGL proviene da Unione Geometri.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B