I MIEI VINILI: I ricordi musicali di Andrea Purgatori

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Giornalista, sceneggiatore e scrittore, l’ospite di stasera de “I miei vinili”, il programma condotto da  Riccardo Rossi, in onda alle 23.20 su Rai3, sarà Andrea Purgatori. La puntata si aprirà con il racconto del primo tour italiano dei Rolling Stones, visto dal vivo al Palaeur di Roma: l’album è “The Early Rolling Stones Vol.3” dai quali Purgatori ha scelto “Ruby Tuesday” e “Let’s Spend The Night Together”.
Con un 45 giri dei Rokes, “Che Colpa Abbiamo Noi”, Purgatori  racconterà invece un aneddoto su una gaffe proprio con Shel Shapiro, che riporterà subito la memoria agli anni ’60: la prima band amatoriale, un mangiadischi e  l’acquisto di un cappello, i protagonisti sono i Beatles di “Help!” e “Magical Mystery Tour”.
Poi un salto oltreoceano, a New York, atmosfera disco e serate mitiche in compagnia di celebrità nel locale più famoso del mondo, lo Studio 54. Il pezzo è “Gonna Get Along Without You Now” di Viola Wills. E ancora i primi amori e i primi “lenti” con “Mi Ritorni In Mente” di Lucio Battisti, oppure in un’arena estiva, rapiti dalla colonna sonora di “Scandalo al sole” di Percy Faith.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B