Prostituzione minorile in un B&B a Bari: il proprietario nega tutto a Le Iene (VIDEO)

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Uno sconcertante giro di prostituzione minorile, che ha luogo in un B&B di Bari, è stato raccontato nella puntata di ieri sera del programma Le Iene. Il servizio è stato realizzato da Veronica Ruggeri, che ha raccolto alcune segnalazioni di giovani ragazze coinvolte. Dunque ha cercato di fare luce sulla vicenda, rispondendo ad un annuncio in cui si cercavano proprio delle donne giovani e di bella presenza, promettendo alti guadagni. Una complice effettua un colloquio in cui il proprietario del B&B di Bari, un vero e proprio bordello, spiega come funziona il “lavoro”. Bisogna intrattenere dei clienti di una certa età. Queste persone “sono tutte a modo“, e si tratta di “ingegneri, avvocati” e via dicendo.

PROSTITUZIONE MINORILE IN UN B&B A BARI, IL SERVIZIO CHOC A LE IENE: PROPRIETARIO RECLUTA RAGAZZINE PER UOMINI ADULTI

Nel servizio Veronica Ruggeri racconta quanto accaduto. Una complice incontra il proprietario del B&B che le promette clientela. La ragazza dichiara di avere meno di 16 anni. Per l’uomo non sembra essere un problema e le chiede anche di vederla nuda per testarne le qualità fisiche. Il tutto è documentato anche da messaggi vocali che i due si scambiano.

Il B&B, operativo come bordello da circa tre anni, è costituito da piccoli alloggi separati che garantiscono la privacy. Le ragazze, anche se minorenni, possono prostituirsi. Nel caso in cui i clienti non fossero d’accordo per la giovane età, al di sotto dei 18 anni, il proprietario della struttura ricettiva ha tranquillizzato le ragazze. Avrebbe infatti detto una piccola bugia a fin di bene ai professionisti che si avvalgono del suo B&B.

Le tariffe che le ragazze possono chiedere ai clienti vanno dai 100 ai 150 euro e 25 euro sono per il tenutario. Non contento però l’uomo ha provato anche ad organizzare incontri intimi con le ragazze complici del programma, per divertirsi un po’.

L’uomo è stato intervistato poi a volto scoperto dalla Iena Veronica Ruggeri. Nonostante le prove schiaccianti, come le registrazioni delle telecamere nascoste e i messaggi scambiati con ragazze che si fingevano minorenni, il proprietario del B&B trasformato in un bordello ha negato tutto.

Si tratta dell’ennesimo caso di prostituzione minorile ai danni di ragazze al di sotto dei 18 anni. In questo caso una struttura che dovrebbe essere dedicata a tutt’altro viene trasformata in uno squallido albergo ad ore con ragazzine che intrattengono dei professionisti di vario genere.

Per vedere video completo del servizio de Le Iene, realizzato da Veronica Ruggeri, clicca qui.

L’articolo Prostituzione minorile in un B&B a Bari: il proprietario nega tutto a Le Iene (VIDEO) proviene da Ultime Notizie Flash.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B