Niente cappuccino, la protesta dei pastori entra al bar

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Niente cappuccino, la protesta dei pastori entra al bar
Solidarietà e appello dallo Steven cafè di Oristano

L’annuncio pubblicato dal bar

Esce dai social dove spopola l’hashtag #iostoconipastorisardi e diventa concreta a Oristano la solidarietà per gli allevatori dell’Isola.

I gestori del bar Steven cafè in via Tempio, nel quartiere Sacro Cuore, Stefano Deriu e Manuela Murru, hanno deciso di non somministrare latte e derivati ai propri clienti nella giornata di mercoledì prossimo, 13 febbraio.

“Veniamo dall’interno della Sardegna e io sono figlia di allevatore”, commenta Manuela Murru, “quindi sentiamo nostra la protesta e vorremo dare il nostro contributo affinché venga data ai pastori la dignità che meritano per il loro duro lavoro”.

“Invitiamo anche gli altri bar a fare come noi”, ha concluso Manuela Murru.

Manuela Murru e Stefano Deriu

L’articolo Niente cappuccino, la protesta dei pastori entra al bar sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B