Latte, Federalimentare: “No a capri espiatori, servono azioni”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

“Sulla grave crisi relativa alla vicenda del latte ovicaprino stiamo assistendo alla feroce quanto inutile ricerca di un capro espiatorio”. Lo afferma il presidente di Federalimentare, Ivano Vacondio.

“La realtà – continua il presidente – è che la questione è molto complessa, e riguarda l’organizzazione dell’intera filiera agroalimentare. In una situazione come quella attuale, con un’oggettiva e pesante crisi di mercato, sono necessari approfondimenti e soluzioni condivise. Occorre pragmatismo: per questo ci uniamo alla richiesta dei colleghi imprenditori della filiera e chiediamo con forza alla politica di fare tempestivamente la sua parte”, conclude Vacondio.

L’articolo Latte, Federalimentare: “No a capri espiatori, servono azioni” proviene da Cagliaripad.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B