Vento a 140 km/h nel sud est Sardegna

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

La burrasca di maestrale ha fatto segnare i 140 km/h nel sud est della Sardegna. Le forti folate di vento, che hanno creato disagi nei collegamenti con la Corsica e con l’Isola si San Pietro (Carloforte) stanno lentamente rallentando dagli attuali 75 nodi con l’avanzare dell’alta pressione atlantica, che porterà anche ad un aumento delle temperature che però durerà poco: da metà settimana è, infatti, in arrivo una nuova perturbazione. Lo rileva il servizio Meteo dell’Aeronautica militare.

“Con arrivo alta pressione sia oggi e domani le minime si avvicinano ai valori di 14 gradi – spiegano dal servizio MeteoAm della base di Decimomannu (Cagliari) – fino alla giornata di domani permarrà questa situazione del bel tempo con ampie schiarite, ma già dalla serata di martedì è in arrivo nuova perturbazione dal nord Europa con un peggioramento delle condizioni meteo sino a sabato e domenica”.  Questo comporterà “un nuovo abbassamento delle temperature con piogge a partire dalla giornata di giovedì e localmente anche qualche rovescio e temporale”.

L’articolo Vento a 140 km/h nel sud est Sardegna proviene da Cagliaripad.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B