LOGiCO, necessità di informazione e trasparenza: “Obiettivo promuovere conoscenza più approfondita del settore”

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

LOGiCO, Lega Operatori di Gioco su Canale Online, nata per iniziativa delle principali aziende internazionali operanti nel gioco online in Italia mediante concessione statale, si è posta l’obiettivo di promuovere una conoscenza più approfondita del settore, difendendone legittimità e reputazione. Negli ultimi mesi – si legge in una nota dell’associazione – il contesto italiano è mutato radicalmente, esponendo il settore a scelte politiche di segno opposto rispetto al percorso virtuoso intrapreso in Italia e in Europa negli ultimi decenni, volto a rafforzare la tutela dei giocatori. Il comparto del gioco online legale è stato impattato pesantemente sia dal divieto di pubblicità e sponsorizzazioni introdotto dal Decreto Dignità, sia dall’aumento della tassazione previsto dalla Manovra per il 2019, ignorando come in tal modo di vada a colpire un segmento da un lato minoritario e dall’altro baluardo del gioco legale e responsabile. Prima che lo scenario italiano cambiasse radicalmente, LOGiCO aveva già avviato un progetto di trasparenza, introducendo una serie di attività a favore dei giocatori e dando evidenza delle tutele implementate dagli operatori concessionari del gioco online. A giugno 2018, infatti, LOGiCO ha lanciato – per la prima volta in Italia, in occasione del Campionato Mondiale di Calcio Russia 2018 – una campagna TV per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema del gioco online legale. Lo spot, andato in onda sulle principali emittenti nazionali, è stato accompagnato dal claim “Il gioco è bello finché è un gioco”. Giocare online sulle piattaforme legali, infatti, è e deve rimanere una forma di intrattenimento piacevole e sicura, grazie anche ai sistemi di garanzia che i concessionari hanno messo in atto a favore dei giocatori, come per esempio l’accesso monitorato, previa registrazione con un documento di identità e l’obbligo di impostare obbligatoriamente i propri limiti prima di iniziare l’attività di gioco. Inoltre, nella consapevolezza che a volte la comunicazione commerciale possa essere eccessivamente invasiva, tutti gli Associati di LOGiCO hanno deciso di sottoscrivere un codice di Autodisciplina, anticipando l’implementazione dei principi della Raccomandazione Europea in merito alla pubblicità del gioco online che, nello stabilire importanti principi a tutela del giocatore e del consumatore, afferma la dignità della comunicazione commerciale, finalizzata alla canalizzazione della domanda di gioco sul circuito degli operatori legali. Inoltre, le pubblicità dei vari concessionari associati di LOGiCO sono sottoposte a parere preventivo dell’IAP – Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria – che opera affinché la comunicazione commerciale sia veritiera e corretta, per tutelare il pubblico dei consumatori. La ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità recentemente pubblicata conferma ulteriormente la bontà del lavoro svolto finora dall’associazione e allo stesso tempo suggerisce la necessità di ulteriore attenzione nella strategia di prevenzione e contrasto al gioco d’azzardo patologico, stante l’assenza di correlazione fra pubblicità del gioco online e comportamenti ludopatici. “Siamo orgogliosi di quanto realizzato sinora dando vita ad un’Associazione sempre più rappresentativa delle aziende del gioco online, riconosciuta come principale interlocutore del settore da tutti gli stakeholder di riferimento. Cresce tuttavia la consapevolezza delle sfide che ci pone il nuovo contesto politico” – commenta Moreno Marasco, Presidente di LOGiCO – “Abbiamo in cantiere numerose iniziative finalizzate a tutelare l’intero settore in Italia e desideriamo condividerle, aprendoci al dialogo con tutti gli operatori, ADM ed altre Istituzioni. Siamo convinti che solo il lavoro condiviso e la pluralità di visione possa apportare benefici concreti ai consumatori e a tutto il settore.” lp/AGIMEG

L’articolo LOGiCO, necessità di informazione e trasparenza: “Obiettivo promuovere conoscenza più approfondita del settore” proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B