Continuità, offerte economiche pronte: rotte coperte, un milione di posti in più

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Saranno aperte domani alle 10,30 a Cagliari, nella sede dell’assessorato regionale dei Trasporti, le buste con le offerte economiche delle compagnie che hanno partecipato al bando pubblico della Regione per l’affidamento dei servizi di continuità territoriale aerea.

L’11 dicembre scorso all’apertura delle buste con le offerte amministrative, sei sono state presentate da Alitalia per tutte le rotte aeree in continuità territoriale da Cagliari, Olbia e Alghero verso Fiumicino e Linate, mentre quattro sono state quelle presentate da Air Italy per i collegamenti da Cagliari e da Olbia verso gli scali della capitale e del capoluogo lombardo.

Il contratto valido tre anni, più uno di eventuale proroga, prevede sul Cagliari-Roma una base d’asta di 33.787.876 euro più Iva e per il Cagliari-Milano di 34.969.908 euro. La base d’asta, sempre esclusa Iva, per Olbia-Roma è di 10.140.170 euro e per Olbia-Milano di 9.342.698. Riguardo la tratta Alghero-Milano, si parte da 10.925.268 euro mentre per il collegamento con Roma è di 12.655.361.

Si passa da 2.461.900 posti offerti annui con l’attuale sistema – regolato dal decreto ministeriale 61 del 21 febbraio 2013 – a 3.672.532. L’incremento complessivo di capienza è dunque del 49 per cento, così suddiviso: +39 per cento sulla rotta Cagliari-Fiumicino-Cagliari (si arriva a 1.182.696 posti contro gli 851.006 attuali); +53 sulla Cagliari-Linate-Cagliari (801.784 posti offerti contro 523.220 attuali); +40 sulla Alghero-Fiumicino-Alghero (457.368 posti offerti contro 327.368 attuali); +109 sulla Alghero-Linate-Alghero (326.304 posti offerti contro 156.402 attuali); +36 sulla Olbia-Fiumicino-Olbia (435.320 posti offerti contro 320.746 attuali); +66% sulla Olbia-Linate-Olbia (469.060 posti offerti contro 283.158 attuali).

I biglietti per i residenti avranno un costo di 40 euro oltre le tasse per i collegamenti con Roma e 49 euro, escluse le tasse, per quelli con Milano. Le tariffe per i non residenti non potranno superare il doppio di quelle previste per i residenti nel periodo dal primo ottobre al 31 maggio, e il triplo dal 30 settembre al primo giugno.

L’articolo Continuità, offerte economiche pronte: rotte coperte, un milione di posti in più proviene da Sardiniapost.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B