Alessia ha smarrito il suo clarinetto sul treno, il padre offre una ricompensa a chi lo troverà

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Lunedì 7 gennaio Alessia è salita alla stazione di Cagliari sul treno per San Gavino delle 14.53. Aveva con sé la borsa che conteneva il suo clarinetto all’interno di una seconda custodia. A Villasor è scesa dimenticando la borsa col clarinetto sul sedile. Appena si è accorta di non avere la borsa si è rivolta immediatamente alla polizia ferroviaria nella speranza di ritrovarlo ancora a bordo del treno. Purtroppo però la polizia non lo ha trovato, qualcuno ha portato via la borsa, magari con l’intento di riconsegnarla alla legittima proprietaria e poi forse per paura di essere accusato di furto non l’ha restituito. «Sia nella borsa che nella custodia del clarinetto – ha spiegato la mamma di Alessia- ci sono indicati i recapiti telefonici in caso di smarrimento. Per Alessia è importante ricuperarlo, adesso sta utilizzando un modello sostitutivo semplice, da studio, mentre il suo è professionale».

La giovane oltre che al liceo musicale, studia anche pianoforte al conservatorio, ama la musica ed è molto dispiaciuta di doversi allenare con un clarinetto che non ha le stesse prestazioni del suo. «Spero che chi lo ha preso me lo restituisca – racconta Alessia- è in ebano, ci tengo tanto e lo stiamo ancora pagando, mi dispiace di doverci rinunciare per una distrazione». Non è detto che la persona che ce l’ha adesso sia la stessa che l’ha trovato sul treno, magari chi ha preso la borsa sul treno, una volta che ne ha visto il contenuto, ha deciso di abbandonarla da qualche parte. Il padre di Alessia, ha deciso di offrire una ricompensa per ringraziare la persona che lo riconsegnerà: «speriamo che questo appello giunga alla persona che ha trovato la borsa – annuncia il padre di Alessia – restituirci il clarinetto sarebbe un gesto di generosità, che vorrei ricompensare con una mancia».

L’articolo Alessia ha smarrito il suo clarinetto sul treno, il padre offre una ricompensa a chi lo troverà sembra essere il primo su cagliari.vistanet.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B