Olbia, “Provincia? Più potere ai Comuni”: ecco la proposta pentastellata

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Olbia, 11 gennaio 2019 – Sulla Provincia del Nord-Est Sardegna, cassata per ora dal Consiglio regionale sardo, interviene il Movimento 5 Stelle Sardegna con i suoi portavoce.

“Apprendiamo dai media che si è risolto con una fumata nera, oltre che con il suicidio politico del PD e del centrodestra, il tentativo preelettorale di istituire la nuova provincia Gallura a suo tempo affondata dagli stessi soggetti politici. L’ennesima dimostrazione che i partiti classici hanno sempre affossato questi territori. Il Movimento 5 Stelle è però per un sistema di gestione più capillare e vicino alle comunità. La nostra proposta è di dare più forza e più autonomia ai comuni che si dovranno fare carico come primi attori delle competenze territoriali in maniera da essere più incisivi e immediati nella risoluzione dei problemi. Le strutture e le professionalità ci sono già, serve un indirizzo politico che sia più vicino ai territori e nessuno meglio dei sindaci può conoscerne le reali necessità. Per questo, come M5S, ci impegneremo in Regione affinché ogni territorio abbia voce”.

La nota è stata firmata da Roberto Li Gioi, Sonia Calvisi, Marco Bardini, Anna Maria Langiu, Nardo Marino, Maria Teresa Piccinnu, Roberto Ferinaio.

L’articolo Olbia, “Provincia? Più potere ai Comuni”: ecco la proposta pentastellata proviene da Olbia.it.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B