Olbia, una spiaggia artificiale al porto: l’idea di Nizzi per lo show di Jovanotti

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Il tour annunciato da Jovanotti che porterà in quindici località di mare il suo mega party, nella data di Olbia, il 23 luglio prossimo, avrà una location particolare: una spiaggia artificiale ricreata sul molo Bonaria dell’Isola Bianca. Ad annunciarlo è il sindaco Settimo Nizzi: “Non possiamo che accogliere questa notizia con tutto l’entusiasmo possibile, non solo per la visibilità mediatica che questo evento restituirà alla città e per il grande piacere di ospitare ad Olbia un artista della taratura di Lorenzo Cherubini. – afferma il sindaco Settimo Nizzi – Il tour sposa la causa dell’ambiente e Jovanotti è un grande esempio da seguire in grado di influenzare positivamente il pubblico”. E la scelta di non offrire una delle bellissime spiagge a disposizione della città è proprio frutto dell’attenzione all’ambiente, sostiene il Comune, “e per andare incontro alle esigenze del nostro territorio e alle norme previste dalla nostra regione”.

“È più di un festival, più di un concerto, più di una giornata” – aveva spiegato Jovanotti nella conferenza stampa di presentazione del tour. “Sarà un villaggio, una città temporanea, con ristoranti per tutte le categorie e le persone potranno fare il bagno, si guarderà il concerto sul bagnasciuga, si può stare a bagnomaria, si giocherà a racchettoni”. Un evento dove i concerti cominceranno nel pomeriggio e termineranno la notte e lui, Jovanotti, sarà “un dj con una grande console”.

L’articolo Olbia, una spiaggia artificiale al porto: l’idea di Nizzi per lo show di Jovanotti proviene da Sardiniapost.it.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine