Festa dell’Atletica Sarda ad Assemini: oggi i premi ai campioni, domani la Mezza Maratona della Ceramica

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

L’aula consiliare gremita, stamattina al Municipio di Assemini, ha applaudito gli atleti provenienti da tutta l’Isola che si sono distinti per le diverse discipline dell’atletica leggera nelle competizioni nazionali e internazionali. Moltissimi gli atleti sardi che quest’anno sono saliti sul podio: «solo quest’anno altri 3 atleti provenienti dalla Sardegna sono entrati a far parte delle squadre nazionali– ha affermato Sergio Lai, presidente della FIDAL Sardegna- e questo è un ottimo risultato, i numeri ci dicono che l’atletica sarda cresce, sempre più persone la praticano e dalle società sportive emergono tante giovani promesse». Oggi sono stati in tanti a ricevere una targa come riconoscimento per l’impegno sportivo e i successi raggiunti: dalla fortissima Dalia Kaddari a Filippo Tortu che non è potuto essere presente, ma che a marzo trascorrerà qualche giorno a Cagliari e si allenerà con gli atleti cagliaritani.

E poi tanti giovanissimi provenienti un po’ da tutta la Sardegna, Dorgali, Bolotana, Villacidro, Oristano, Serramanna, Olbia, Sorso solo per citarne alcuni. Un premio speciale per la forza, la determinazione e la capacità di superare gli ostacoli è stato assegnato a Roberto Zanda, per tutti ormai “Massiccione”. Durante la manifestazione l’Assessore allo Sport Gianluca Mandas ha annunciato:«vogliamo dotare Assemini di una pista di atletica che possa accogliere competizioni ufficiali – ha affermato Mandas- per questo verrà omologata dalla FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera), in modo che la città possa candidarsi ad ospitare competizioni nazionali e atleti provenienti da tutto il mondo». Domani invece si correrà la Mezza Maratona della Ceramica, città di Assemini, organizzata dalla Gruppo Polisportivo Dilettantistico Assemini con il patrocinio del Comune di Assemini. Giunta alla sua undicesima edizione la corsa si snoderà lungo le strade principali e si svolgerà sulla classica distanza di 21.097 metri su un circuito omologato FIDAL. In contemporanea, sullo stesso percorso, si disputerà la 10,500 km, pari a un giro del percorso. Si partirà alle 9.30 da piazza Sant’Andrea.

L’articolo Festa dell’Atletica Sarda ad Assemini: oggi i premi ai campioni, domani la Mezza Maratona della Ceramica sembra essere il primo su cagliari.vistanet.it.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine