Di Francesco: «Roma senza carattere. Assurdo subire due gol così»

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Amaro in bocca per Eusebio Di Francesco. Il tecnico giallorosso boccia nel post-partita di Cagliari-Roma: «Le assenze non sono un alibi»

Ennesimo blackout per la Roma, raggiunta sul 2-2 dal Cagliari alla Sardegna Arena. «Questa squadra deve migliorare». Esordisce così in sala stampa Eusebio Di Francesco. Per il tecnico giallorosso la sua Roma ha limiti caratteriali: «Non siamo stati bravi a mantenere il vantaggio, è un nostro demerito. È assurdo subire quel gol nel finale con due uomini in più. Abbiamo tanti giovani in campo, ma non mancano i giocatori d’esperienza. Il nostro è un problema mentale. L’assenza di Dzeko? Schick ha qualità importanti, da lui mi aspetto di più. Dobbiamo crederci sempre, queste partite possono lasciare il segno. Le assenze non devono essere un alibi, la gara devi chiudere».

Leggi su Cagliarinews24.com

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine