Roma, tanti punti persi per strada lontano dall’Olimpico

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

La Roma sotto incantesimo: soltanto due le vittorie fuori casa. Due anche i pareggi e tre le sconfitte esterne. Domani peseranno le tante assenze degli uomini di Di Francesco

Quattordici le gare di campionato giocate da tutte le squadre della Serie A. Ben sette le partite che la Roma ha affrontato fuori casa e domani sera alle 18, presso la Sardegna Arena, si appresterà a giocare la sua ottava sfida in trasferta e il quindicesimo match della stagione. Ma in questi sette incontri soltanto due volte sono arrivati i 3 punti: Torino-Roma conclusasi per 0-1 e Empoli-Roma terminata 0-2. Un bottino di punti che lascia un po’ l’amaro in bocca e che fa notare come la squadra di Di Francesco sembra aver qualche difficoltà nel conquistare punteggio nelle gare in trasferta. Sono appunto soltanto due le vittorie esterne e due anche i pareggi (1-1 contro Fiorentina e Napoli). Ben tre invece le sconfitte fuori casa dei giallorossi, battuti da Milan, Bologna e Udinese. Domani la sfida contro il Cagliari potrebbe essere per la Roma da una parte pericolosa e dall’altra motivo di riscatto: continuerà la maledizione delle difficoltà nelle trasferte o riuscirà ad esorcizzare questo “flagello” e conquistare i tre punti tanto ambiti? Sicuramente le assenze di Coric, De Rossi, Dzeko, El Shaarawy, Karsdorp, Lorenzo Pellegrini e la probabile mancanza anche di Manolas non aiutano i romanisti che sembrano davvero sotto sortilegio.

Elena Accardi

Leggi su Cagliarinews24.com

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine