Gilet gialli, nascono i coordinamenti in diverse regioni italiane: la Sardegna risponde alla mobilitazione

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Il ‘Coordinamento italiano gilet gialli Italia’ è pronto per lanciare la propria piattaforma programmatica in vista delle mobilitazioni che verranno organizzate dal mese di gennaio in tutta Italia.

La fase organizzativa prosegue e nei giorni scorsi sono nati i primi coordinamenti territoriali, Sardegna, Emilia Romagna, Friuli, Campania, Liguria, Piemonte, Toscana, Lazio , Lombardia e Veneto sono le prime aree che si stanno organizzando.

In questi giorni sulla pagina Facebook era stata lanciata la proposta: “Oggi Champs Elysee, la prossimo a Roma. Facciamo partire la protesta dei gilet gialli in Italia. Non paghiamo più le autostrade se i pedaggi non scendono di prezzo e se a gestirle rimane Autostrade spa”.

Ecco i gruppi su Facebook creati per ogni singola regione:

L’articolo Gilet gialli, nascono i coordinamenti in diverse regioni italiane: la Sardegna risponde alla mobilitazione proviene da Cagliaripad.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine