Emergenza maltempo: serve più gasolio per le aziende danneggiate

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Emergenza maltempo: serve più gasolio per le aziende danneggiate
La Coldiretti di Oristano lancia un nuovo appello alla Regione

Foto Manuela Pintus

Le continue piogge hanno messo in ginocchio il settore agricolo, causando ingenti danni alle produzioni ma anche un aumento dei consumi di carburante, necessario per far fronte alle lavorazioni straordinarie. Da qui il rinnovarsi delle richieste di aiuto alla Regione da parte della Coldiretti di Oristano che sollecita  immediate assegnazioni supplementari di gasolio agricolo.

“Siamo fortemente preoccupati – evidenziano il vicedirettore e il presidente di Coldiretti  Oristano Emanuele Spanò e Giovanni Murru – in quanto a distanza di un mese circa dalla richiesta presentata da Coldiretti Sardegna alla Regione, ad oggi ancora nessuna risposta è pervenuta”.

“E’ necessario che la Regione intervenga immediatamente – proseguono i dirigenti – perché il tempo stringe e mancano oramai pochi giorni alla chiusura dell’anno solare. Le circostanze eccezionali che hanno caratterizzato questa annata richiedono un indifferibile intervento a sostegno del settore agricolo. Il comparto non è più in grado di sostenere né gli ulteriori costi, derivati dall’acquisto di carburante al distributore, né eventuali indolenze di chi continua a indugiare in tal senso”.

Venerdì, 7 dicembre 2018

L’articolo Emergenza maltempo: serve più gasolio per le aziende danneggiate sembra essere il primo su LinkOristano.it.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine