Il suo cuoricino smette di battere: addio ad Amelia Sorrentino, il mondo del nuoto cagliaritano in lutto

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Il suo cuoricino smette di battere: addio ad Amelia Sorrentino, il mondo del nuoto cagliaritano in lutto. Amelia, 5 anni, la figlia di Corrado Sorrentino, istruttore di nuoto della società Atlantide di Elmas, è morta oggi dopo alcuni giorni di ricovero nel reparto di Rianimazione del Brotzu. Ha avuto un problema fisico, ripetuti arresti cardiaci e due interventi chirurgici con i medici cagliaritani che negli ultimi giorni hanno tentato disperatamente di salvarle la vita. Il padre Corrado, stimatissimo in tutto il mondo del nuoto a Cagliari, aveva scritto un post su Fb: “Sono disperato”, invitando tutti a pregare per la piccola. E migliaia di cagliaritani erano col fiato sospeso per la sorte di questa dolcissima bimba, preoccupati per la sua famiglia. Niente si è potuto fare, i genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi. Grandissimo cordiglio nel mondo del Nuoto e non solo, per una bambina che tutti quanti abbiamo amato in questi giorni di terribile angoscia.

L’articolo Il suo cuoricino smette di battere: addio ad Amelia Sorrentino, il mondo del nuoto cagliaritano in lutto proviene da Casteddu On line.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine