È morto Antonio “Nico” Piras, segretario nazionale Fit-Cisl. Cagliaritano, malato da diverso tempo, aveva 64 anni

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

È morto Antonio “Nico” Piras, segretario nazionale Fit-Cisl. Cagliaritano, malato da diverso tempo, aveva 64 anni.

I colleghi Valerio Zoccheddu, Corrado Pani e Ignazio Lai lo hanno ricordato in una nota: “Siamo scossi, addolorati e increduli per la scomparsa di Nico, amico prima che collega e compagno di mille vertenze sindacali. Il suo ricordo resterà con noi per sempre, quello di un uomo generoso e vicino alle esigenze dei lavoratori. Siamo vicini alla moglie, ai figli e a tutta la famiglia – conclude la Fit Cisl Sardegna – Nico ha combattuto fino all’ultimo con il coraggio e la forza che tutti gli hanno sempre riconosciuto. Buon viaggio, Nico!”.

Nato a Cagliari nel 1954, Piras aveva iniziato la carriera sindacale nei primi anni Ottanta come delegato aziendale delle Ferrovie Meridionali Sarde. A lungo si è occupato di formazione, collaborando anche con il Centro studi Cisl di Firenze e con l’Ufficio formazione confederale nazionale. Nel 1993 è stato eletto Segretario generale della Fit-Cisl del Sulcis Iglesiente, prima di entrare entrare nella segreteria regionale. Nel 2003 è entrato a far parte della struttura nazionale della Fit-Cisl diventando prima Coordinatore nazionale, poi nel 2015 Segretario nazionale fino al 2016 quando è eletto Segretario generale”.

 

L’articolo È morto Antonio “Nico” Piras, segretario nazionale Fit-Cisl. Cagliaritano, malato da diverso tempo, aveva 64 anni sembra essere il primo su cagliari.vistanet.it.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine