Tocco (FI) sul Policlinico sassarese: “Necessario salvaguardare la struttura”

Mia Immagine

Mia Immagine

redazione

Un appello chiaro e deciso: “Si blocchi la procedura di revoca dell’accreditamento per il Policlinico Sassarese”.

E’ quanto richiede il vicepresidente della commissione sanità Edoardo Tocco, che annuncia anche un sopralluogo del parlamentino all’interno del presidio.

“Auspichiamo che la Regione possa adottare ogni intervento per il proseguimento dell’attività nella struttura. Il Policlinico è un polo sanitario di riferimento per il Nord Sardegna”.

L’abrogazione della convenzione determina di fatto lo stop alle trattative per la cessione in affitto del complesso alla società Habilita (del gruppo Rusconi). Il vicepresidente della commissione salute accende poi i riflettori sul rischio della perdita dei posti di lavoro: “Duecento dipendenti, tra medici, infermieri e amministrativi – conclude Tocco –  che finirebbero nel calderone della procedura di licenziamento. Il parlamentino deve indicare una strategia per uscire dal pantano e rilanciare l’attività della struttura, con gli interventi di messa in sicurezza dell’impianto”.

L’articolo Tocco (FI) sul Policlinico sassarese: “Necessario salvaguardare la struttura” proviene da Comuni 24 Ore.

Mia Immagine

Mia Immagine