La Viterbese-Castrense scivola anche a Matera: decide una rete di Plasmati

Mia Immagine

Mia Immagine

MATERA-La Viterbese-Castrense perde in trasferta anche a Matera dopo una brutta partita. I gialloblù incassano la terza sconfitta consecutiva in campionato oltretutto contro formazioni (Rieti, Sicula Leonzio e Matera) non certo troppo quotate. La squadra gialloblù ha giocato male ed ha reagito solo dopo aver incassato la rete di Plasmati, sfiorando la rete del pareggio in diverse occasioni.
Domenica la formazione gialloblù ospita al Rocchi la compagine della Casertana, una partita difficile per questa Viterbese apparsa poco determinata e lucida sotto porta e distratta in difesa.

Passiamo alle formazioni delle due squadre.

MATERA: Farroni, Risaliti, Stendardo, Sepe, Triarico, Garufi, Corso, Ricci, Genovese, Dammacco, Orlando

A disposizione di Mr. Edoardo Imbimbo: Guarnone, Milizia, Aurilletto, Casiello, Grieco, Lorefice, Bangu, Hipaj, Scaringella, Corado, Plasmati

VITERBESE-CASTRENSE: Forte, De Giorgi, Rinaldi, Bovo, Saraniti, Palermo, Baldassin, Polidori, Sini, De Vito, Damiani.
A  disposizione di Mr. Stefano Sottili: Micheli, Atanasov, Perri, Bismark, Milillo, Messina, Otranto, Molinaro, Svidercoski. Roberti, Schaeper.

Arbitro: Signor Rutella Daniele di Enna
Assistenti: Nuzzi Gabriele di San Giovanni Valdarno e Dell’Olio Mario di Molfetta.

Note: giornata soleggiata ma con temperatura fredda, buona affluenza di pubblico 1500 circa.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
La Viterbese inizia subito con buon piglio con buon possesso palla  ed affacciandosi  con due incursioni in attacco con Bovo, che conclude però in modo impreciso e le azioni offensive degli uomini di Mr.Sottili sfumano senza creare particolari problemi alla retroguardia dei padroni di casa.
Al 17° Saraniti della Viterbese effettua un cross, il difensore Triarico del Matera al limite dell’area del Matera, colpisce di mano, ma il direttore di gara non si accorge del fallo proteste dei giocatori gialloblù.
Al 20° incursione dei padroni di casa in area gialloblù degli attaccanti del Matera, ma per fortuna ci mette una pezza il terzino De Vito, che allontana il pallone in fallo laterale, sventando una pericolosa azione dei padroni di casa.

Mr.Stefano Sottili la sua Viterbese-Castrense esce sconfitta 1-0 sul campo del Matera, il tecnico toscano deve lavorare molto per rivitalizzare la sua squadra

Al 24° viene ammonito Genovese del Matera per una trattenuta per la maglia ai danni di Baldassin.
Al 36° Viterbese pericolosa con un contropiede manovrato con una bella triangolazione tra Polidori e Palermo  con quest’ultimo, che viene anticipato di un soffio dalla difesa dei padroni di casa e la ripartenza sfuma.
Al 40° calcio d’angolo per la  Viterbese, della battuta dalla bandierina si incarica Sini, che mette in area un bel traversone per Saraniti, che viene anticipato di un soffio da un difensore lucano, poi la difesa lucana perfeziona il disimpegno difensivo.
Al 43°viene ammonito Sepe del Matera per fallo su Polidori.
La prima frazione di gioco è terminata con il risultato di 0-0 con poche emozioni e squadre contratte.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Il Matera fa entrare Plasmati in avvio di ripresa al posto di Genovese.
Al 3° colpo di testa di Triarico del Matera su traversone dalla fascia destra il pallone finisce alto sopra la traversa.
Al 5° cambio nella Viterbese; esce Polidori ed entra Bismark.
Al 10° Il Matera passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione per i padroni di casa; pallone scodellato in area colpo di testa in mischia Plasmati, che mette in rete tra le proteste dei giocatori della Viterbese per un presunto fuorigioco.
Al 12° la Viterbese reagisce con un tiro di Bismark per la Viterbese, la sua conclusione finisce sull’esterno della rete dando l’illusione del goal.
Al 14° tiro di Saraniti, che con un gran tiro che esce fuori di pochissimo dai pali.
Al 16° tiro di Damiani della Viterbese respinto in corner dal portiere lucano in calcio d’angolo.
Sul susseguente corner pallone scodellato nell’area del Matera, colpo di testa di Rinaldi difensore della Viterbese, che da pochi metri manda fuori fallendo una facile occasione.
Al 19° ancora Farroni portiere del Matera  sugli scudi con un grande intervento respinge una pericolosa conclusione di Saraniti.
Al 24° cambio nella Viterbese; entrano in campo Perri  e Messina ed escono e De Vito e De Giorgi.
Al 26° calcio d’angolo per la formazione di Mr.Sottili; senza esito colpo di testa di Saraniti, che si perde alta sopra la traversa.
Al 30° Ultima sostituzione per i gialloblù; Mr.Sottili fa entrare in campo Roberti una punta ed esce  Al 38° viene ammonito Bangu del Matera appena entrato in campo nella ripresa per fallo su Baldassin.
Il forcing gialloblù nel finale, con la squadra del patron Camilli, che conquista diversi corner consecutivi, ma non riesce a trovare la via del goal.
La partita finisce 1-0 per il Matera e per i gialloblù della Viterbese-Castrense è notte fonda.

RISULTATI DELLA 11° GIORNATA

BISCEGLIE-MONOPOLI
MATERA-VITERBESE-CASTRENSE 1-0
CASERTANA-TRAPANI 0-0
CATANIA-CATANZARO
CAVESE-JUVE STABIA
REGGINA-PAGANESE 1-0
RIETI-POTENZA 1-5
SICULA LEONZIO-RENDE
VIRTUS-FRANCAVILLA-SIRACUSA
RIPOSA LA VIBONESE

 

CLASSIFICA

TRAPANI 21
RENDE 20
JUVE STABIA 19
VIBONESE17
SICULA LEONZIO 17
CATANIA 14
CASERTANA 13
POTENZA 12
CATANZARO 11
CAVESE 11
BISCEGLIE 10
RIETI 10
FRANCAVILLA 9
MONOPOLI 8
SIRACUSA 8
REGGINA 8
PAGANESE 2
VITERBESE-CASTRENSE 0
MATERA -4

PROSSIMO TURNO
VITERBESE-CASTRENSE-CASERTANA
POTENZA-MATERA
PAGANESE-CAVESE
JUVE STABIA-CATANIA
CATANZARO-RIETI
SIRACUSA-BISCEGLIE
MONOPOLI-SICULA LEONZIO
TRAPANI-FRANCAVILLA
RENDE-VIBONESE
RIPOSERA’ LA REGGINA

FOTO IN EVIDENZA: CHRISTIAN LANARI

 

L’articolo La Viterbese-Castrense scivola anche a Matera: decide una rete di Plasmati proviene da .

Mia Immagine

Mia Immagine