Aio, cucciolo di lagotto, ha 1 anno e cerca una famiglia

Mia Immagine

Mia Immagine

NewTuscia – ROMA – Progetto “UN TESORO DI LAGOTTO”, la nostra nuova sfida. Salvare questa categoria di cani sfruttati, maltrattati e non tutelati…i lagotti romagnoli, usati per la caccia e la ricerca dei tartufi, quasi sempre senza vaccini né chip, spesso addestrati con durezza, ceduti se non sono capaci a chi tenterà ancora di insegnare loro con le cattive maniere a fare un lavoro che non sanno fare, qualche volta poi eliminati senza tante accortezze! Noi vogliamo salvare, nei limiti delle nostre possibilità, quelli di cui veniamo a conoscenza, per dare loro una nuova v

ita.

AIO il re del pollaio…questo cucciolone lagottino di 1 anno era stato relegato con i polli perché non era buono a trovare i tartufi. Così quando ne siamo venute a conoscenza siamo corse in suo aiuto ed ora il piccolo è una rinuncia di proprietà. Detto così sembrerebbe un ulteriore rifiuto da parte del proprietario verso questo magnifico cucciolotto, invece è stata la sua salvezza da una vita di solitudine. Oggi Aio è in rifugio in attesa di una vera famiglia che lo ami come merita. Lui è perfetto, affettuoso e giocherellone, sa andare al guinzaglio ed è compatibile con tutti i suoi simili. E’ una taglia medio-piccola, sui 40 cm di altezza, è sterilizzato e negativo alle principali malattie mediterranee.  Ora tocca a voi…aspettiamo le vostre richieste!!!
Aio è a Roma  si affida, chippato e vaccinato al centro nord solo a persone affidabili, solo con controlli pre e postaffido, regolare adozione e disponibilità a restare in contatto con noi nel tempo.
PER INFO scriveteci all’indirizzo ambraegiulia@gmail.com

 



 

L’articolo Aio, cucciolo di lagotto, ha 1 anno e cerca una famiglia proviene da .

Mia Immagine

Mia Immagine