Under 13 – Secondo posto per l’Unipol Banca al torneo “Pane e Olio”

Mia Immagine

Mia Immagine

VIRTUS UNIPOL BANCA BOLOGNA – MENS SANA SIENA 64-50 ( 11-15, 33-33, 48-45 )
Virtus Bologna: Franceschini 2, Focci 8, Trasforini, Menini, Boggian 12, Soli, Bylyku 13, Braccio 4, Fiorentini 12, Galvan, Paolucci 4, Berlati 9. All. Largo

Siena: Massari 2, Tilli 5, Marruganti, Lulli, Cini 11, Rossi, Monaci 5, Debolini, Chellini 6, Grilli, Falsetti 5, Salvelli 2, Gambera 2, Prosperanti 12.

VIRTUS UNIPOL BANCA BOLOGNA – BASKET REGGELLO 66-74 ( 21-20, 31-33, 43-56 )
Virtus Bologna: Franceschini 7, Focci 4, Trasforini 2, Boggian 12, Bylyku 14, Soli, Fiorentini 9, Tugnoli 3, Galvan 3, Menini, Paolucci 15, Berlati 7. All. Largo.
Reggello: Simoniello 18, Basile, Ferroni, Rosa 17, Bomboni, Muzzin, Calviani 21, Cozzolino, Mannucci, Massimiani 9, Bernacchioni, Mercadanti, Calonaci, Consolati 9. All. Pugliese.

Prima un successo e poi una sconfitta in finale nel torneo “ Pane e Olio “ di Reggello per gli under 13. I ragazzi di coach Largo superano uno scoglio molto duro in semifinale, dove hanno la meglio sulla Mens Sana Siena al termine di una battaglia sportiva. Primo tempo giocato in sostanziale equilibrio, con i senesi che si fanno preferire nel primo quarto e la pronta reazione bianconera nel secondo parziale. Nel terzo periodo le Vu Nere scavano il break decisivo. Nel quarto quarto la Virtus resiste al tentativo di rimonta della squadra toscana. Nella Finalissima contro Reggello è decisiva la precisione dei padroni di casa dalla lunetta, i 40 falli personali commessi dai giovani bianconeri permettono infatti ai toscani di tirare molti liberi e di mantenersi in vantaggio anche nel finale, dove le Vu Nere tentano un assalto all’arma bianca per tornare in partita. Dopo un primo tempo in equilibrio, nel terzo quarto la Virtus sprofonda a -13 a causa di alcune disattenzioni difensive. Nel quarto finale l’Unipol Banca prova la rimonta ma non torna mai sotto i 6 punti di svantaggio.

Mia Immagine

Mia Immagine