Nord Sardegna, 15 kg di cocaina nell’auto: arrestato

Mia Immagine

Mia Immagine

Porto Torres, 05 novembre 2018 – Nuova operazione anti droga delle Fiamme Giallein Sardegna. Sabato sera, nello scalo di Porto Torres, la Finanza ha sequestrato 15 kg di cocaina e arrestato un presunto trafficante.

“Presso l’imbarcadero di Porto Torres, i Finanzieri, con l’ausilio delle unità cinofile, hanno sottoposto a controllo i passeggeri sbarcati dal traghetto proveniente da Barcellona – si legge in una nota stampa della Finanza -. Tra di loro, a bordo della propria autovettura, l’obiettivo delle Fiamme Gialle, un 39enne
catalano, che alla vista dei Finanzieri e dei cani antidroga, ha subito mostrato segni di agitazione e di nervosismo. Durante l’ispezione del mezzo, i due pastori tedeschi, Ambra e Abba, hanno, senza alcuna esitazione, indicato ai loro conduttori che all’interno della macchina era occultata della droga”.

A questo punto, con l’aiuto dei Vigili del Fuoco, è stata compiuta una perquisizione approfondita del mezzo: “all’interno di due doppi fondi ricavati sul pianale, la presenza di un ingente quantitativo di droga”.

“Dodici involucri di forma rettangolare al cui interno erano celati oltre 15 kilogrammi di cocaina, destinata al mercato di tutta la Sardegna, con un valore stimato “su piazza” di circa 1.500.000 €. Oltre allo stupefacente ed all’autovettura, i Finanzieri hanno sequestrato 720 € in contanti ed un telefono cellulare. Il trafficante, tratto in arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Sassari, è stato portato al carcere di Bancali”, conclude la nota stampa.

L’articolo Nord Sardegna, 15 kg di cocaina nell’auto: arrestato proviene da Olbia.it.

Mia Immagine

Mia Immagine