Elena Santarelli si commuove a Domenica IN: la battaglia del piccolo Giacomo continua ancora

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Ha deciso di raccontare ancora una volta in tv la storia del suo bambino, la storia della sua famiglia, Elena Santarelli e lo ha fatto nella puntata di Domenica IN del 4 novembre 2018. Ha scelto di raccontare la sua storia per dare speranza a chi come lei ogni giorno combatte. Il suo Giacomo non ha ancora vinto del tutto la sua battaglia e combatte contro il brutto male che ha cambiato la vita di tutti. Elena si è fatta forza e ha raccontato nel salotto di Rai 1 quello che è successo in passato e quello che ancora oggi affronta quotidianamente: “Fin da piccola sono stata molto sensibile perché la figlia della sorella di mia mamma ha una sindrome rara, abbiamo un anno di differenza e sono abituata a vedere la sofferenza. Credo che per i bambini sia importante avere dei momenti ludici, è stata una fortuna perché cresci meglio. Sono del segno del Leone, un carattere molto forte e non amo le angherie quando a scuola prendevano in giro mia cugina per il suo handicap diventavo una bestia“.

ELENA SANTARELLI A DOMENICA IN PARLA DELLA BATTAGLIA SUA E DI GIACOMO CONTRO LA MALATTIA 

Per questo ora Elena Santarelli non è spaventata dalle critiche di pochi utenti su internet, che non condividono la sua decisione di rendere pubblica la malattia del bambino. Lei non si sente più in colpa per il tentativo di vivere una vita normale, eppure ogni giorno riceve decine e decine di messaggi di insulti. Forse però, a darle la forza di andare avanti, sono tutte le persone che la seguono come esempio e che la ringraziano per tutto quello che sta facendo. La Santarelli commenta: “Sempre pochi cretini, sai fino ad agosto mi sentivo a disagio se andavo a fare un aperitivo con le amiche, adesso non me ne importa più niente. Non sono una super mamma, siamo tutte super mamme, non solo nel mio reparto, ma in tutti i reparti degli ospedali d’Italia“.

Elena ha spiegato che, dopo aver scoperto la malattia di suo figlio ha cercato in tutti i modi di trovare una soluzione ma ha capito che deve affidarsi alle cure dei dottori: “I primi giorni sono stati molto duri, ero un fiume di lacrime. Davanti a Giacomo non potevo piangere, appena uscivo fuori dalla sbarra dell’ospedale piangevo”

Il piccolo Giacomo adesso sta meglio e può anche andare a scuola ma continua la sua battaglia ed Elena è una mamma guerriera al suo fianco. 

L’articolo Elena Santarelli si commuove a Domenica IN: la battaglia del piccolo Giacomo continua ancora proviene da Ultime Notizie Flash.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine