Campi e strade ancora allagati nella piana di Arborea

Mia Immagine

Mia Immagine

La zona di Luri – Foto di Manuela Pintus

Resta grave la situazione nel comprensorio della bonifica di Arborea, allagato ormai da due giorni in seguito alle forti precipitazioni degli ultimi giorni, una dei territori della provincia maggiormente danneggiati dall’eccezionale ondata di maltempo. Stamane la pioggia ha concesso una tregua, ma l’emergenza continua. Numerose strade rurali sono impraticabili in lunghi tratti, proprio a causa degli allagamenti. Ciò comporta serie difficoltà nel raggiungere molti poderi e molte abitazioni dei circa 250 agricoltori del comprensorio.

“Si sono verificate ostruzioni dei canali in diverse zone comprensorio e stanno intervenendo gli operatori del Consorzio di Bonifica”, fa sapere la sindaca Manuela Pintus, che oggi ha dsiposto la chiusura delle scuole. “Gli stagni sono colmi e faticano a ricevere nuovi volumi di acqua”.

“Nella zona di Luri molti campi sono allagati e il tratto della strada 4 che si collega alla strada 3 non è percorribile. Il tratto della strada provinciale 49 che porta dal Sassu al centro di Arborea, invece, è percorribile”, spiega ancora la sindaca, “ma le piogge hanno causato l’apertura di nuove e profonde buche e in un punto lo stagno, oramai colmo, ha riversato dell’acqua sulla strada, in direzione Oristano – Arborea”.

Lunedì, 5 novembre 2018

L’articolo Campi e strade ancora allagati nella piana di Arborea sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Mia Immagine

Mia Immagine