Basket: Cremona-Sassari 80-73

Mia Immagine

Mia Immagine

La Vanoli si prende un altro scalpo eccellente e al PalaRadi supera anche la Dinamo Sassari 80-73 salendo a otto punti in classifica e superando proprio la squadra di coach Esposito.

Una partita dalla grande intensità che la squadra di coach Sacchetti ha risolto solamente nell’ultimo quarto dopo una vera e propria battaglia. C’è stato infatti equilibrio per quasi tutto il match, fino nel cuore dell’ultimo parziale quando Crawford e una tripla di Aldridge hanno permesso ai padroni di casa di aggiudicarsi cinque punti di vantaggio. Da quel punto in poi Cremona non ha più tremato mentre la Dinamo, forse stanca anche dall’impegno di coppa infrasettimanale, ha faticato a trovare soluzioni in attacco.

Banforth ci ha provato fino alla fine, ma le energie dei sardi erano ormai svanite. La Vanoli ha controllato il ritmo e ha chiuso molto bene, grazie alla eccellente regia di Ruzzier fondamentale nel gestire tutti gli ultimi palloni. Per Cremona partita perfetta o quasi di Saunders, senza errori al tiro (13 punti) e fondamentale a rimbalzo (12 carambole catturate). I migliori marcatori sono stati da una parte Crawford con 24 punti e dall’altra Banforth con 16.

L’articolo Basket: Cremona-Sassari 80-73 proviene da Cagliaripad.

Mia Immagine

Mia Immagine