È di una donna scomparsa 17 mesi fa il corpo trovato nel Po

Mia Immagine

Mia Immagine

Occhiobello. È di Ornella Paiato, donna di 56 anni di Santa Maria Maddalena scomparsa 17 mesi fa, il corpo ripescato pochi giorni fa nel Po, privo di testa e arti superiori.

L’identificazione della signora – della quale si erano perse le tracce dal 6 aprile del 2017 – è stata resa possibile per la presenza di una protesi in titanio nella schiena, che contiene un numero identificativo, come quella contenuta nella protesi che le era stata impiantata nei primi anni Duemila.

Al momento – anche se il corpo è stato ritrovato in avanzato stato di decomposizione – sembra escluso che la signora Paiato sia stata vittima di atti violenti.

La signora venne vista l’ultima volta il 6 aprile mentre usciva di casa alla sera ma le ricerche non partirono prima del giorno successivo, quando il marito – che rientrando tardi dal lavoro si era messo a dormire sul divano per non disturbarla – e il figlio si accorsero della sua assenza, non riuscendo neppure a raggiungerla al telefono.

Mia Immagine

Mia Immagine