Stasera a Oristano concerto del London Symphony Brass Quintet

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Stasera a Oristano concerto del London Symphony Brass Quintet
Ingresso libero. L’iniziativa sostenuta dal Comune

Tappa anche a Oristano per il mini tour di tre giorni della prestigiosissima orchestra London Symphony Brass Quintet, inserito all’interno della Rassegna 2018 dell’Orchestra da Camera della Sardegna.

A Oristano, sotto l’egida dell’assessore comunale alla cultura, l’appuntamento è per questa sera, 11 ottobre, nella Chiesa di San Domenico alle 19. L’ingresso è libero.

Le altre tappe del tour sono domani venerdì 12 ottobre a Sanluri alle 19 alla Chiesa del Convento dei Frati Cappuccini e sabato 13 ottobre alle 20.30 al Teatro Comunale “Maria Carta” a Pula.

Diretta da Simone Pittau, direttore dell’Orchestra da Camera della Sardegna e coordinatore dell’intera rassegna che da agosto proseguirà sino a fine mese. La London Symphony considerata una tra le cinque orchestre più importanti al mondo, è residente stabilmente al Barbican Centre di Londra, ma anche al Lincoln Center di New York e alla Suntory Hall di Tokyo. Il quintetto LSO Brass è formato da Philipp Cobb e Niall Keatley alla tromba, Timothy Jones al corno, Peter Moore al trombone e Patrick Harrild alla tuba. Sia Philip Cobb che Peter sono un riferimento del loro strumento per i giovani studenti in tutto il mondo. La London Symphony Orchestra è l’orchestra che ha inciso più dischi in assoluto ed è famosa per le numerose colonne sonore che hanno segnato la storia del cinema a livello mondiale tra le quali annoveriamo Star Wars, Harry Potter, Notting Hill, Titanic, Braveheart, Superman. E’ anche l’orchestra che ha inaugurato gli Abbey Road Studios di Londra sotto la direzione di Sir Edward Elgar nel 1931. La London Symphony ha collaborato con i migliori direttori d’orchestra del mondo quali Sir Colin Davis, Claudio Abbado, Lorin Maazel, Leonard Bernstein, Zubin Mehta, Sergiu Celibidache, tantissimi solisti del panorama classico, numerosi artisti della musica Jazz, Pop, Rock. Gli ottoni della LSO hanno contribuito notevolmente allo sviluppo del repertorio degli ottoni, collaborando assiduamente con le storiche formazioni: Philip Jones Brass Ensemble, London Brass e London Symphony Brass.

La presenza dell’LSO Brass Quintet è stata fortemente voluto da Simone Pittau che ha debuttato come direttore d’orchestra con la London Symphony Orchestra nel 2001 e da anni collabora in diversi progetti con la prestigiosa orchestra inglese e i suoi solisti.
Grazie al rapporto di collaborazione tra il direttore artistico del progetto Simone Pittau e la London Symphony Orchestra, l’OCS organizza ormai da tanti anni prestigiosi concerti e le International Master Class (IMC) per offrire ai giovani talenti, un’opportunità di formazione di altissima qualità. Le attività didattiche della durata di 2 settimane, sono frequentate regolarmente da ragazzi provenienti da tutto il mondo. Nelle passate edizioni gli studenti sono arrivati da alcuni paesi europei come Inghilterra, Austria, Grecia, Belgio, Romania, Olanda, Montenegro, Turchia, Slovenia, Svizzera, Lituania, Germania, Bulgaria, Francia, Spagna, Scozia, Israele, Estonia, Ucraina, Russia, Norvegia, ma anche dall’Argentina, Kazakistan, Nuova Zelanda, Australia, Cina, Corea, Giappone e Stati Uniti. Alle attività formative caratterizzate da lezioni individuali, da workshop, lezioni di musica da camera, si alternano i concerti di musica da camera e con l’Orchestra da Camera della Sardegna che si terranno con docenti e studenti in luoghi di particolare importanza archeologica e artistica.
Fondata da Simone Pittau l’Orchestra da Camera della Sardegna ha sede a Sanluri e vanta la residenza artistica presso il Castello Giudicale “E. D’Arborea”.

La locandina

Mercoledì, 11 ottobre 2018

L’articolo Stasera a Oristano concerto del London Symphony Brass Quintet sembra essere il primo su LinkOristano.it.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine