Omicidio del 18enne di Macomer, cadavere probabilmente vicino al lago: 5 arresti

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&BMia Immagine

Ci sarebbe un traffico di stupefacenti alla base dell’omicidio di Manuel Careddu,18enne di Macomer (Nu), scomparso da casa l’11 settembre scorso.

Ma c’è riserbo assoluto della Procura e dei Carabinieri di Oristano sul ritrovamento del cadavere del ragazzo vicino al lago Omodeo (Or). I Carabinieri del reparto Operativo di Oristano stanno proseguendo le ricerche. Sarebbero state arrestate 5 persone tra cui dei minori, che messi alle strette avrebbero confessato.

Secondo quanto si apprende sarebbe stato ucciso dopo essere stato attirato in una trappola. Le indagini proseguono a ritmo serrato. Alle 11 il procuratore di Oristano, Enzo Basso, spiegherà i dettagli nel corso di una conferenza stampa che si terrà al Comando provinciale dei Carabinieri di Oristano.

L’articolo Omicidio del 18enne di Macomer, cadavere probabilmente vicino al lago: 5 arresti proviene da Cagliaripad.

 

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Mia Immagine