Le Iene: il decoder “pezzotto” per vedere Sky, DAZN e Netflix pirata – VIDEO

Mia Immagine

Mia Immagine

Ha fatto molto discutere sui social il servizio realizzato da Alessandro Di Sarno de Le Iene a proposito di un decoder ribattezzato “pezzotto” che è in grado di offrire la visione di tutti i canali Sky (tutti, dal calcio alle visioni primafila) passando persino per i servizi in abbonamento online come Netflix e DAZN. Questo prodotto è ovviamente un prodotto illegale e realizzato con un meccanismo di pirateria che sta fruttando parecchio denari ai cosiddetti installatori.

Le Iene: il decoder “pezzotto” per vedere Sky, DAZN e Netflix pirata

L’inviato Alessandro Di Sarno ci ha portato alla scoperta di questo inedito servizio ideato e realizzato all’estero ma perfezionato da dei pirati informatici in Italia: una app in grado di captare la messa in onda di tutti i canali a pagamento di Italia e del resto del mondo, oltre alla visione on demand dei servizi offerti da DAZN e Netflix. Questa app è fruibile attraverso Smart Tv (semplicemente installandola nell’apparecchio) oppure acquistando un semplice decoder con sistema operativo Android (commercialmente ha un prezzo di 30 / 40 Euro).

Gli installatori di questo servizio curano l’accesso al servizio e si fanno pagare in contanti la tariffa mensile per usufruire di questo servizio: 15 Euro al mese. Una cifra davvero irrisoria se pensiamo che il solo abbonamento di Sky con 19 Euro circa per il solo pacchetto base. Con questo decoder “pezzotto”, invece, è possibile guardare tutto: dalle partite di Seria A ai film di Primafila, passando per tutti i canali Sky Cinema ma anche i match di DAZN e tutte le serie e i film presenti sulla piattaforma Netflix.

Nel filmato mostrato a Le Iene, vengono mostrati due incontri con questi installati filmati con telecamere nascoste. i giovani giunti nella finta casa di Di Sarno arrivano, portano il decoder “pezzotto” ed espongono tutti benefit di cui potrà fruire e del prezzo ultra-vantaggioso che dovrà sostenere ogni mese. Il tutto fatto con una facilità davvero allarmante; una facilità che a questi pirati potrebbero costare la libertà: per questi reati sono previsti dagli uno ai tre anni di reclusione oltre ad una pena pecuniaria.

Conoscete "il pezzotto"? Viene da Napoli, è un decoder pirata e fa vedere tutti i canali, compresi quelli a pagamento 👇

Publiée par Le Iene sur Mercredi 10 octobre 2018

In cosa al filmato, Le Iene spiegano che in ogni città italiana ci sono dai 30 ai 40 installatori e che questa app funziona attraverso dei server che si appoggiano all’estero e che usano in origine abbonamenti regolari ad cui estrapolano le immagini in diretta.

L’articolo Le Iene: il decoder “pezzotto” per vedere Sky, DAZN e Netflix pirata – VIDEO proviene da Ultime Notizie Flash.

Mia Immagine

Mia Immagine