Agnello Igp: principe dei Fori Romani

Mia Immagine

Mia Immagine

Contas. L’Agnello di Sardegna Igp principe dei Fori romani

Un altro successo per l’agnello di Sardegna Igp presente nel fine settimana scorso al Circo Massimo a Roma, dove si è tenuto il Villaggio Coldiretti.
L’agnello di Sardegna Igp era presente grazie alla Cooperativa La Genuina di Ploaghe che l’ha proposto sottovuoto nei diversi nuovi tagli insieme ai suoi salumi.

L’oltre milione di visitatori che hanno invaso il Circo Massimo nella tre giorni hanno preso d’assalto i prodotti sardi, rappresentati dalle eccellenze. Tra queste non poteva mancare appunto l’agnello di Sardegna Igp.

“Una bellissima manifestazione che ci ha consentito di avere un nostro spazio per promuovere l’agnello sardo Igp – commenta il presidente del Consorzio Battista Cualbu -. La vendita diretta in una kermesse cosi importante e partecipata ci consente di testare direttamente con il consumatore il prodotto. Abbiamo potuto testare la proposta dell’agnello sotto vuoto e i nuovi tagli con i quali intendiamo promuoverlo”.

“Anche questa manifestazione ci testimonia che la strada della destagionalizzazione che stiamo seguendo è quella giusta – evidenzia il direttore del Contas Alessandro Mazzette -. Non potendo intervenire direttamente sulla stagionalità dei parti delle pecore ci siamo attivati  nel trovare nuove metodologie di conservazione del prodotto al fine di aumentarne la self Life. L’obiettivo è quello di avere un offerta costante lungo tutto l’arco dell’anno evitando la congestione del mercato che avviene regolarmente nei mesi invernali dove l’eccesso di prodotto e la riduzione dei consumi provocano un repentino abbassamento del prezzo dei nostri agnelli”.

L’articolo Agnello Igp: principe dei Fori Romani proviene da Unica Radio.

Mia Immagine

Mia Immagine