Villa San Pietro: cerca di scappare dal bar per non essere perquisito. In casa aveva 60 piante di marijuana e contanti

Durante la notte a Villa San Pietro i Carabinieri della compagnia di Cagliari, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare i fenomeni delinquenziali sulla costa, hanno tratto in arresto Francesco Melis, 48 enne del paese, ritenuto responsabile del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’uomo nel corso di un controllo effettuato all’esterno di un bar della zona, dai militari della stazione di Sarroch e dell’aliquota operativa, ha cercato di dileguarsi dapprima a bordo del proprio motociclo e successivamente a piedi in una zona agreste, venendo comunque bloccato. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire: 60 piante di marijuana, del peso complessivo di 3 kg. circa, la somma complessiva di 1.300 euro, presunto provento dell’attività delittuosa.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

 

L’articolo Villa San Pietro: cerca di scappare dal bar per non essere perquisito. In casa aveva 60 piante di marijuana e contanti sembra essere il primo su cagliari.vistanet.it.

Mia Immagine