RICCELLI: “TRA 15 GIORNI VEDRETE UN’ALTRA SQUADRA”

Il presidente bianconero Lino Riccelli ha parlato nell’immediato post partita di La Biellese-Chieri.
Al termine della prima amichevole stagionale persa contro il Chieri per 0-4 il presidente de La Biellese Lino Riccelli ha commentato: “La squadra l’ho vista ben messa in campo, anche se dopo cinque giorni di grande carico non si poteva fare molto, specie contro una squadra che ha una settimana in più di allenamenti nelle gambe e che oggi ha dimostrato di avere una marcia in più. Tra quindici giorni potremo dare una valutazione migliore.Abbiamo subito quattro gol di cui uno molto bello, mentre negli altri tre le disattenzioni della nostra difesa sono state evidenti, errori che quando saremo in condizione non commetteremo”.
Ma nonostante il passivo le note positive non sono mancate, a cominciare dalla linea verde: “Il Chieri è un avversario di alto livello, una squadra che punta a salire in Lega Pro con giocatori importanti, per cui il test era subito molto importante. Negli ultimi venti minuti eravamo molto giovani, Botto Poala era il più anziano dall’alto dei suoi 21 anni. Ho visto molto bene Lanza, un ragazzo che corre e si sbatte su tutto il fronte offensivo”.
Stefano Villa

Mia Immagine