Nuovo allenatore alla Tharros che apre a un progetto internazionale

Nuovo allenatore alla Tharros che apre a un progetto internazionale
In arrivo calciatori dalle federazioni di Olanda, Francia, Spagna, Lituania, Portogallo ed Ecuador

Nuova stagione, nuovo allenatore. Carlo Deriu siederà sulla panchina della S.P Tharros per il campionato 2018/2019. La Tharros del presidente Prometeo Vacca annuncia la scelta e una fase di internazionalizzazione da affidare proprio a  Deriu, già collaboratore della squadra olandese Ajax.

I biancorossi nella prossima stagione faranno parte del progetto calcio interculturale. Approderanno quindi in rosa alcuni ragazzi provenienti da federazioni estere come Olanda, Francia, Spagna, Lituania,Portogallo e Ecuador.

“L’obiettivo della società è aumentare il tasso tecnico e allo stesso tempo portare il nome della Tharros oltre i confini nazionali”, fanno sapere dalla società biancorossa. “Il progetto ha entusiasmato il tecnico Deriu, sempre pronto a nuove sfide, sopratutto in funzione della crescita calcistica e umana dei nostri giovani talenti”.
“Al Tecnico Deriu va il nostro benvenuto e un in bocca lupo per una stagione ricca di successi e soddisfazioni”.

Carlo Deriu- Allenatore SP Tharros

Il Presidente Prometeo Vacca ufficializza anche il primo acquisto della stagione, direttamente dalla Segunda Division Equadoregna: firma per i biancorossi l’esterno d’attacco Said German Yances Navarro .

Classe 1994, brevilineo, ambidestro e velocissimo, Navarro proviene dall’Estudiantes de Quito. Inizia la carriera nella cantera dell’Universidad Catolica dove prestissimo si fa notare e acquistare dal Deportivo di Quito e successivamente dall’Independiente con cui esordisce nella serie B dell’Equador. Ora Said è pronto a mettersi alla prova nel calcio italiano: partirà dalla prima categoria indossando una maglia storica come quella biancorossa con la speranza di poter rendere orgogliosa una piazza importante come quella oristanese.

Giovedì, 9 agosto 2019

L’articolo Nuovo allenatore alla Tharros che apre a un progetto internazionale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Mia Immagine