In sostanza vogliono togliere 11 md ai lavoratori sfasciando i conti pubblici.

Vogliono togliere gli 80 euro al mese a 11 milioni di lavoratori a reddito medio basso (tra i quali il 90% dei precari con contratto determinato).
Ed in più stanno sfasciando i conti pubblici con l’aumento della spesa per interessi. Per non parlare del possibile aumento iva che penalizzerebbe soprattutto poveri, redditi medi e bassi.

Tutto questo per dare più risorse ai ricchi (ricchi pensionati e non pensionati) grazie alla flat tax?

Neanche Berlusconi e Bossi erano riusciti a tanto.

Mia Immagine