8 idee per un weekend in Piemonte (tra laghi, castelli e città)

Mia Immagine

Mia Immagine

Pur vivendo in provincia di Cuneo, spesso mi ritrovo a cercare suggerimenti e idee su dove andare per un weekend in Piemonte.

Una piccola gita fuori porta, magari in giornata, o un weekend tra laghi, castelli e città per scoprire meglio la Regione dove vivo.

E così ho pensato, perchè non ispirare anche voi con 8 idee per un weekend in Piemonte?

D’altronde c’è davvero l’imbarazzo della scelta:

per chi ama le città, Torino e Asti per esempio; per chi adora il lago, come la sottoscritta, gli scorci del Lago Maggiore e del Lago d’Orta sono super romantici;

per chi invece vuole visitare i Castelli, tra Langhe e Roero e dintorni torinesi, si trovano luoghi storici davvero belli, come la Reggia di Venaria ed il Castello di Rivoli.

E infine, per chi vuole unire al weekend in Piemonte gusto e buon cibo, le Langhe sono sicuramente un must.

8 mete ideali per un weekend,

o una gita fuori porta, in Piemonte:

LAGO MAGGIORE

Sono stata di recente sul Lago Maggiore.

Una domenica di sole di inizio giugno alla scoperta delle Isole Borromee: Isola Bella, Isola Madre e l’Isola dei Pescatori (la mia preferita).

Le isole si possono visitare tranquillamente in un’unica giornata, anche se in estate mettete in conto ovviamente una gran folla e quindi tempi di attesa più lunghi per spostarvi a bordo dei battelli che fanno la spola tra le isole.

La primavera inoltrata è invece ideale, soprattutto per visitare i bellissimi giardini dell’Isola Bella, che custodisce ancora il suo fascino regale ed elegante, tra il suo Palazzo Borromeo, del ‘600, ed i suoi giardini che toccano la punta dell’isolotto.

La mia preferita però è l’Isola dei Pescatori.

Un minuscolo isolotto con una manciata di strade che costeggiano ambo i lati del lago. Tra taverne, ristoranti, piccoli negozi, a tratti sembra di ritrovarsi tra viuzze provenzali.

L’ideale sarebbe trascorrere un intero weekend sul Lago Maggiore, avendo così tempo di esplorare tutte e tre le isole Borromee, e poi di soggiornare magari a Stresa, elegante cittadina presa d’assalto da turisti stranieri che qui vengono soprattutto per sposarsi.

A breve on line un post dettagliato sulle isole Borromee e come visitarle in un giorno.

LAGO D’ORTA

Meta ideale per un weekend in Piemonte, il Lago d’Orta è forse un pochino meno noto e quindi meno caotico del Lago Maggiore, ma non per questo meno affascinante.

Appare di sicuro meno “patinato”, ma è ideale per chi vuole esplorare un lago più “montano” situato a nord di Novara, che si estende lungo il monte Mottarone (che lo divide proprio dal lago Maggiore).

Ideale fermarsi per un weekend sul lago d’Orta, per visitare Orta San Giulio, ammirare il panorama e raggiungere in barca l’isola di San Giulio, icona poetica del lago che si scorge già dalla piazza centrale del borgo medievale di Orta San Giulio.

Piccole vie chiuse al traffico, palazzi signorili, negozi, bar e locali, Orta San Giulio merita davvero una visita, e se avete voglia di camminare potete raggiungere il Sacro Monte d’Orta.

Potete decidere di fermarvi a dormire ad Omegna, oppure direttamente a Orta San Giulio in un bed and breakfast, come il “B&B Al Dom”, un indirizzo davvero scenografico ed elegante.

weekend-piemonte-dove-andare-lago-maggioreweekend-piemonte-dove-andare-isole-borromee

REGGIA di VENARIA

La Reggia di Venaria, non lontana dal centro di Torino, è una meraviglia.

Ed è per questo che secondo me è una meta perfetta per una gita fuori porta in Piemonte, magari abbinata ad un weekend se soggiornate a Torino.

La Reggia di Venaria è una Residenza Sabauda iscritta alla Lista del Patrimonio dell’umanità dal 1997. Ha subito negli anni un imponente restauro che l’ha riportata al suo splendore, ed ora è un grande progetto culturale che porta a scoprire e vivere la sua bellezza con esposizioni museali, eventi e concerti soprattutto nel periodo estivo.

A cornice della Reggia di Venaria lo sono i suoi giardini, splendidi se visitati nella tarda primavera.

In realtà io sono un po’ di parte nel consigliare una gita domenicale alla Reggia di Venaria; questo perchè li vicino è possibile esplorare un luogo che adoro, un’altra residenza sabauda all’interno del Parco della Mandria.

Il parco è infatti una meta perfetta per chi vuole trascorrere un weekend in Piemonte all’aria aperta in estate, ed è speciale per me perchè mia mamma, da giovane, ha proprio vissuto nel castello che si trova interno al parco.

Che fortuna vero?

No niente titoli nobiliari, magari! Mio nonno per diversi anni è stato il guardiano del Parco della Mandria, e in quanto guardiano spettava a lui e famiglia risiedere in una delle dimore storiche all’interno del borgo reale, in questo caso per qualche anno i miei nonni, mamma e zii, hanno vissuto nel castello giallo “La Bizzaria”, comunemente detto “reposoir di caccia del Re”, costruito nel tardo ‘800.

Ho una mamma “castellana” 😉

A parte questo aneddoto familiare, il Parco della Mandria è davvero bello da esplorare in bicicletta, e sono numerose le aree pic-nic al suo interno, oltre ovviamente alla visita del Castello principale e delle scuderie che vi consiglio.

CASTELLI in  PIEMONTE

Sono parecchi i castelli presenti in Piemonte, la maggior parte visitabili proprio in occasione della manifestazione “castelli aperti” che solitamente va da inizio primavera ad inizio autunno, e permette l’ingresso ai castelli più belli della Regione.

Tra i tanti castelli in Piemonte, perfetti da visitare in un weekend, vi consiglio il Castello di Pralormo, che a maggio si tinge di mille colori il suo giardino grazie alle migliaia di tulipani in fiore.

Il Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo nel torinese, circondato da oltre sei ettari di parco.

E poi ancora il Castello di Racconigi, in provincia di Cuneo, un vero splendore fidatevi. Qui si può visitare l’intero castello, incluse le stanze e la cucina dove sono presenti gli arredi originali restaurati.

Se per il weekend in Piemonte la vostra base di partenza per un itinerario è Torino, allora non può mancare una visita al Castello di Rivoli, una residenza reale davvero maestosa che vanta esposizioni museali ed eventi.

TORINO

E’ strano per me citare Torino tra le destinazioni per un weekend in Piemonte.

Sarà perchè a Torino ho frequentato l’Università e ho lavorato per qualche anno; sarà perchè in meno di un’ora raggiungo la cittadina sabauda, e sarà che forse tendiamo sempre a dare per scontate le cose che sono più vicine a noi per esplorare borghi e città più lontane.

Ma di una cosa sono certa.

Torino è un’ottima idea per un weekend perchè offre davvero molto, sia dal punto di vista culturale, storico e architettonico, ma anche dal punto di vista enogastronomico.

Vi invito a leggere il post scritto dalla mia amica Cristina che vi propone 7 cose bellissime da fare a Torino.

A queste aggiungo la visita al Museo Egizio, favoloso!, e al Museo del Cinema all’interno della Mole Antonelliana.

Torino è un elegante salotto, e mi spiace aver avuto sempre e solo un assaggio di questa città, quindi se potete approfittare di un weekend non vi deluderà affatto.

E per consigli local su dove mangiare, cosa fare, quali altre zone visitare, ho una cara amica torinese, Amrita, che saprà darvi giusti consigli. Sbirciate sul sul blog.

weekend-piemonte-dove-andare-torino

ASTI

Asti è una delle città forse più note del Piemonte, soprattutto per chi ama il vino.

Patria dello spumante, e del vino rosso Barbera, nota anche per il Palio di Asti in programma a settembre.

Asti è un’altra idea per un weekend in Piemonte dove poter unire ad una visita culturale anche una visita  eno-gastronomica, magari iniziando proprio da una delle sue cantine storiche.

Qui però gioco la carta dell’aiuto da casa, chiedendo al sommelier in famiglia, mio marito, quali sono le cantine da inserire in un itinerario alla scoperta di Asti, a parte la più famosa (questa la so anche io), ovvero l’azienda vinicola “Gancia”, storico produttore di vini spumante.

Nelle zone limitrofe di Asti, da Canelli a Costigliole d’Asti è un susseguirsi di colline e vigneti, e di cantine dove deliziarsi con il pregiato vino rosso Barbera.

Dove dormire per un weekend ad Asti?

Tantissimi sono gli indirizzi tra agriturismi e bed and breakfast, ma se cercate qualcosa di romantico, lussuoso ed elegante, allora il “Relais di Tenuta Santa Caterina”  in località Grazzano Badoglio, è l’indirizzo ideale alle porte della città.

LANGHE

Altra meta ideale che vi consiglio per un weekend in Piemonte è la zona delle Langhe, che adoro.

Luoghi a due passi da casa mia, dove cerco di andare per una gita fuori porta, per un evento o per una domenica a pranzo con vista lungo le colline.

Dal borgo di La Morra, uno dei miei preferiti, a Monforte d’Alba, Barolo e Barbaresco; piccoli borghi arroccati sulle colline che guardano verso il verde dei vigneti. In primavera e autunno i colori sono pazzeschi, e il panorama è davvero imperdibile.

Se cercate qualche indirizzo giusto dove dormire, o dove mangiare, vi invito a curiosare su alcuni post che trovate qui sul blog, perchè venire in Langa è davvero un’ottima idea per un weekend o una gita fuori porta se non siete troppo lontani.

Neive itinerario nelle Langhe

Neive Dove mangiare nelle Langhe

 

ACQUI TERME

Tra le mete dove andare per un weekend in Piemonte, non può mancare un weekend romantico e di relax ad Acqui Terme, località rinomata per le sue terme fatte di acque fumanti, meta perfetta per rigenerarsi.

Le Terme di Acqui sono infatti note per gli effetti curativi e benefici, tra fanghi e trattamenti benessere che personalmente vorrei sperimentare per una volta.

Vuoi mettere staccare la spina per un intero weekend e lasciarsi coccolare tra trattamenti estetici e benefici? Ok sono già su google a cercare un indirizzo ideale dove andare per un weekend.

Due gli stabilimenti principali per la cura termale, uno di questi collegato allo storico indirizzo del Grand Hotel Nuove Terme. Piscine, centri benessere e curativi, trattamenti cosmetici e molto altro, fanno di Acqui Terme una località famosa e decisamente favorevole per chi è in cerca di relax.

Ma se come me, avete un Lui un po’ restio al weekend alle terme, ricordategli che l’Alto Monferrato è terra di buoni vini e anche qui non mancano indirizzi di cantine e produttori dove fare degustazioni, oltre a eventi e sagre eno-gastronomiche.

 

In queste 8 idee per trascorrere un weekend in Piemonte ho voluto dedicare l’attenzione a ciò che amo di più, ovvero panorami e piccoli borghi, come quelli al lago; cultura e città tra Torino ed i castelli, ed un pizzico di gusto perchè ormai lo sapete che sono golosa.

Vi invito quindi a scoprire il “mio” Piemonte, e spero che possano tornarvi utili questi piccoli consigli.

Langhe panchine gigantiweekend-piemonte-torino-reggia-venariaweekend-piemonte-torino

stresa-dove-andare-weekend-piemonte-romanticolago-maggiore-dove-andare-weekend-piemonte-isole-borromee

 

@photocredit: la foto siglata “Paolo Barge” è pubblicata su sua concessione e consenso.

Share

L’articolo 8 idee per un weekend in Piemonte (tra laghi, castelli e città) sembra essere il primo su i Viaggi di Monique.

Mia Immagine

Mia Immagine