Antonia Klugmann: chi è il nuovo giudice di Masterchef IT

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B

Antonia Klugmann. Habemus giudice donna, finalmente.

L’addio di Chef Cracco a Masterchef Italia non è stato ancora del tutto metabolizzato dai fan del programma culinario più famoso d’Italia, ma la scelta del nuovo giudice ci strappa un sorriso, o per lo meno a me lo ha strappato.

image

Si chiama Antonia Klugmann la nuova Chef e “compagna di classe” dei confermati Mr Bastianich, Chef Barbieri e Chef Cannavacciuolo. Nonostante il cognome vi sembri straniero, Antonia è italianissima. 37 anni, di Trieste ma friulana d’adozione, in quanto nella città friulana è nato il suo castello. L’amore per la cucina nasce tra i banchi di scuola di… giurisprudenza, proprio quando pentole e fornelli sembravano così lontani. La facoltà all’Università di Milano andava a gonfie vele, ma presto quei corsi di cucina che frequentava in orari extra universitari presero il sopravvento.

Lascia quindi gli studi e intraprende un periodo di apprendistato ai fornelli dell’Harry’s Grill di Trieste, sotto la guida dello chef Raffaello Mazzolini suo primo grande maestro.

UNA STORIA DI SUCCESSI:

162614928-a84b845b-0750-408a-907a-2e8ac5bd070d

La svolta per Antonia arriva nel 2006 quando apre a Pavia di Udine assieme al compagno di vita Romano De Feo il ristorante Antico Foledor Conte Lovaria. Il ristorante ha un grande successo e permette alla Chef di accrescere la propria notorietà. Antonia quindi inizia a partecipare a varie manifestazioni come la Prova del Cuoco dove vince il premio di Miglior chef emergente o il laboratorio del gusto Ein Prosit di Tarvisio.

A dicembre 2014 il salto di qualità che le cambierà la vita: il suo ristorante a Dolegna del Collio (Gorizia) l’Argine di Vencò vince una stella Michelin dopo pochi mesi dalla sua apertura.

Nel 2017 vince il premio di Chef donna dell’anno secondo la Guida Espresso dei ristoranti d’Italia. E ora è anche Giudice di Masterchef Italia, la prima donna giudice del programma e l’erede di Cracco, mica male.

QUAL’E’ LA SUA IDEA DI CUCINA?

schermata-2013-01-18-alle-00-25-09_0

Considerata una delle stelle della cucina italiana, con un’attenzione particolare all’idea vegetariana (ma non disdegna la carne e il pesce). Amante della sua terra, scova e utilizza materie prime di eccelsa qualità. “La voglia di cucinare mi ha spinto a essere forte e soprattutto l’orto mi ha aiutato a trovare serenità”.

COSA ASPETTARCI DA ANTONIA?

b09fb7d102d7910be112d7f7195a4c35_l

Sembra una ragazza sempre sorridente, gentile, quasi troppo delicata… ma l’apparenza inganna. I colleghi la definiscono come una perfezionista dal carattere di ferro e che odia la sola idea di un leggero spreco in cucina. Insomma se Cracco faceva paura, Klugmann non sarà di certo una passeggiata per i concorrenti della settima edizione del programma.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati per richiedere informazioni al B&B